Benvenuti... leggete e lasciate un commento, è sempre ben accetto!
... e se ne avete voglia date un'occhiatina al mio album di fotografie

sabato 18 ottobre 2008

Ode al Vino

Ode al vino

 

Eccomi... finalmente, dopo giorni di stallo, torno a pubblicare qualcosa su 'sto blog! Gli ultimi corsi all'università e la tesi che mi sta prendendo molto tempo non mi permettono di dedicarmi troppo alla fotografia. Oggi però sohno riuscito a ritagliarmi una mezzora per scattare un po'. Inizialmente volevo fare i ravioli per la cena di stasera, e ne avrei approfittato per immortalare un tuorlo che si tuffa nella fontana della farina, ma la mancanza di ricotta e di qualsiasi altra cosa potesse andare nel ripieno mi ha costretto a cambiare soggetto. E allora mi sono guardato un po' intorno e ho visto una bottiglia di vino. Perchè no?

Carta adesiva bianca per lo sfondo, un bicchiere appoggiato inclinato su un sostegno e fissato col nastro adesivo, un paio di treppiedi, due flash, un ombrello bianco, un set di ricetrasmettitori per controllare i flash, e dopo mezz'ora la scena era pronta. Con il controllo per lo scatto remoto nella mano sinsitra e la bottiglia di vino rosso nella destra ho scattato una decina di foto, ogni volta svuotando il bicchiere, e facendolo cadere un paio di volte (non si è rotto, ma preferisco non raccontare in che stato era il pavimento della cucina una volta finito il lavoro!).

Quindi con un po' di Photoshop ho sistemato i livelli e i colori, ho applicato un filtro pseudo-HDR, e ho incorniciato il tutto con dei versi di Neruda.

Non male, vero?

Nel pomeriggio si va a funghi... io, la Leti, i suoceri, e la nonna Vanna!!! secondo me non se ne trova nemmeno mezzo, o almeno io non lo troverò di sicuro, però setaccerò il bosco con la macchina fotografica a portata di mano, nel caso ci fosse qualche scena interessante da immortalare. Se così fosse, non mancate al prossimo aapuntamento! Ciao ciao

Nessun commento: